Firefox: estensioni utili e migliori

Immagine: Monticelllo | Dreamstime

Il browser Mozilla Firefox è utilizzato dalla stragrande maggioranza dei webmaster per il proprio lavoro. E, ultimo ma non meno importante, ciò è dovuto all’enorme numero di aggiunte scritte per lui.

Tuttavia, anche gli utenti Internet ordinari trovano le estensioni di cui hanno bisogno solo per se stessi. Questa raccolta contiene estensioni davvero utili e migliori per Firefox.

Per chi non lo sapesse. I componenti aggiuntivi o le estensioni sono piccoli programmi. Sono scritti molto spesso da sviluppatori di terze parti o anche da privati. Questi programmi completano il programma principale e ne ampliano notevolmente le funzionalità. Ecco perché si chiamano così.

Molto spesso, si tratta di programmi specializzati scritti per compiti specifici. Ad esempio, i siti in una lingua straniera si trovano spesso nei risultati di ricerca. Per tradurre una pagina del genere, sono stati creati componenti aggiuntivi: traduttori.

Chiunque può trovare da sé le estensioni necessarie per Firefox. Per fare ciò, avvia il browser, vai al menu “strumenti” e fai clic sul collegamento “componenti aggiuntivi”. Si aprirà il pannello di controllo dei componenti aggiuntivi, con un elenco dei componenti aggiuntivi installati. Devi fare clic sul pulsante “Ottieni componenti aggiuntivi”. E si aprirà un elenco di componenti aggiuntivi preferiti e in aumento di popolarità.

In alto, fai clic sul pulsante “altro” o a destra, nel blocco di guadagnare popolarità – “mostra tutto”. E qui è importante non lasciarsi confondere dall’enorme numero di estensioni. Sulla sinistra c’è un menu di categorie in base alle quali sono raggruppate. Sulla destra sono i più popolari. Al centro c’è anche un sacco di cose. La stessa recensione presenta le aggiunte necessarie quando si lavora con un blog o un sito web.

I migliori componenti aggiuntivi di Mozilla Firefox per i webmaster

Ci sono poche estensioni di questo tipo in questo elenco. Non è consigliabile bloccare molte applicazioni su Firefox. Il browser potrebbe iniziare a rallentare e richiedere molto tempo per il caricamento. Pertanto, si consiglia di installare solo quelli più necessari. Poiché siamo impegnati nella creazione e nello sviluppo di blog, le applicazioni vengono selezionate di conseguenza per aiutare in questo. Ce ne sono solo quattro. Ma sono costantemente al lavoro, usati e quindi utili.

Firebug è uno strumento molto utile per chiunque sia coinvolto nello sviluppo di siti Web, blog e simili. Con questo strumento è molto facile trovare quale elemento deve essere corretto. Dove si trova esattamente, quale elemento CSS è responsabile della sua progettazione. Con Firebug puoi modificare HTML, eseguire il debug di CSS, JavaScript proprio qui e ora.

ColorZilla è uno strumento per il colore. Con esso, puoi scoprire il codice colore, scegliere una tavolozza di colori. È molto facile analizzare la tavolozza dei colori dell’intero sito. Questo strumento è correlato al precedente e insieme ad esso ti aiuterà a cambiare o regolare il colore del tuo blog. Inoltre, c’è una funzione di lente d’ingrandimento. È possibile ingrandire l’immagine sullo schermo.

Awesome Screenshot è un’applicazione che ti consente di acquisire facilmente uno screenshot di una parte dello schermo o dell’intera pagina. Ma molti programmi prendono screenshot. Cosa c’è di straordinario in questo? Ed è degno di nota il fatto che puoi correggere immediatamente l’immagine, scrivere una nota a piè di pagina, circondare il frammento desiderato, disegnare una freccia e così via.

Measurelt On: una misura o un righello. Con il suo aiuto, puoi misurare le dimensioni delle singole parti del blog, scoprire le dimensioni del blocco per la pubblicità, che si adatterà al suo posto specifico. Una cosa molto utile che viene usata abbastanza spesso.

Utili componenti aggiuntivi di Firefox per tutti

Oltre a quelli necessari per lavorare con un blog, puoi installare diversi componenti aggiuntivi utili a tutti. Eccone alcuni. Sono anche utili e utili. Giudica tu stesso.

Google Translator per Firefox è un’app di traduzione da qualsiasi lingua a qualsiasi altra lingua. Traduttore molto pratico. Può tradurre l’intera pagina. E può tradurre il frammento selezionato. Per fare ciò, seleziona la parte di testo desiderata. Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare il menu “traduci selezione”.

Flagfox è un’aggiunta molto interessante, necessaria o per divertimento. Decidi tu stesso. Una volta installato, mette alla fine della barra degli indirizzi una bandierina del paese in cui si trova il server, che, a sua volta, ospita il sito che hai aperto.

WOT è un’applicazione che aiuta a determinare se un sito aperto è utile o sicuro. Anche questa non è un’applicazione, ma una community di suoi amici. Durante l’installazione, ti verrà chiesto di registrarti sul loro sito web. Dopo la registrazione e l’installazione completa, sarà possibile, cliccando sull’icona dell’applicazione, contrassegnare il sito che ti piace o, al contrario, che non ti piace. E se qualcuno apre un sito errato, l’icona dell’applicazione installata da lui diventerà rossa. Uno buono e utile diventerà verde.

Come faccio a installare un’estensione in Firefox?

L’installazione dell’estensione del browser Mozilla Firefox è estremamente semplice. Una volta trovato e ritenuto opportuno, fai clic sul pulsante “aggiungi a Firefox”. Si trova proprio qui. Puoi installare i componenti aggiuntivi elencati sopra copiandone i nomi e incollandoli nella barra di ricerca nella pagina di gestione dei componenti aggiuntivi. Alcune app richiedono il riavvio del browser per l’installazione. È tutto.